CORONAVIRUS: COSA FARE FINO AL 03 APRILE 2020