ELETTORI RICOVERATI IN LUOGHI DI CURA

Gli elettori ricoverati nei luoghi di cura possono votare nello stesso luogo dove si trovano ricoverati, esclusivamente  previa esibizione della tessera elettorale e di apposita attestazione rilasciata dal Sindaco, concernente l’avvenuta inclusione negli elenchi dei degenti in ospedali e case di cura ammessi a votare nel luogo di ricovero.

Per poter esercitare il diritto di voto i ricoverati debbono far pervenire entro il terzo giorno antecedente  a quello della votazione (18 settembre 2020) esclusivamente via Mail o PEC sotto elencate, per tramite del Direttore Amministrativo dell’Istituto di ricovero, al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti una dichiarazione, in carta libera, attestante la volontà di votare nel luogo di degenza.

In calce alla domanda va apposta l’attestazione del Direttore Sanitario che comprova il ricovero dell’elettore.

Mail: anagrafe@comune.aquileia.ud.it

PEC: comune.aquileia@certgov.fvg.it