EMERGENZA GUERRA UCRAINA - ACCOGLIENZA SUL TERRITORIO

Aggiornamento Giovedì 3 marzo 2022

Dopo un confronto con la Prefettura di Udine e la Protezione Civile Regionale, il Comune di Aquileia intende verificare la presenza di spazi abitativi temporanei per accogliere il flusso delle genti in fuga dal Conflitto che sta devastando in questi tristi giorni l’Ucraina.

La verifica serve a censire la presenza di #alloggi disponibili nel nostro Territorio, e si richiede ai possessori di case e posti letto disponibili e abitabili, ai titolari di attività ricettive e ai singoli cittadini che si vogliono rendere solidali nel mettere a disposizione degli spazi, di contattare il Comune di Aquileia all’indirizzo di posta elettronica  protocollo@comune.aquileia.ud.it  oppure di telefonare al  0431916908 e lasciare un numero di telefono per essere ricontattati in seguito.

La Prefettura disporrà delle specifiche convenzioni per regolamentare l'adesione volontaria.

In questi giorni stiamo inoltre incontrando e rispondendo alle tante proposte dei gruppi consiliari, delle realtà associative locali e delle nostre concittadine e dei nostri concittadini:

Attualmente stiamo predisponendo una serie di iniziative che comunicheremo attraverso sito istituzionale e canali social del Comune.

Informiamo inoltre che siamo pronti in accordo con la nostra Protezione Civile Aquileia e le molte realtà locali che si sono rese disponibili ad attivare un centro raccolta beni di prima necessità.

Chiariamo che questa attività partirà solo ed esclusivamente quando saranno ufficializzate dagli enti superiori le corrette prassi per la donazione e organizzati i corridoi umanitari certificati.

Consigliamo di attendere ulteriori comunicazioni per partire tutti assieme in iniziative di solidarietà.

Fare del Bene,quindi, ma farlo Bene.

Vi terremo aggiornati

Grazie a Tutte e a Tutti !

IL SINDACO

Emanuele Zorino