Anagrafe canina

Descrizione

Ai sensi della L. R. 20/2012, in vigore dal 2 novembre 2012, l’iscrizione del proprio cane all’anagrafe canina del comune di residenza è obbligatoria.

I possessori di cani non sono tenuti al versamento di alcuna imposta.

ALL'ISCRIZIONE SI DEVE PROVVEDERE: (utilizzando il Modello 1)

  • entro il secondo mese (60 giorni) di vita dell’animale da parte del detentore del cane e/o della fattrice;

  • entro dieci giorni dalla data dell’acquisto o dell’inizio della detenzione per gli esemplari che non siano già registrati alla BDR (anagrafe canina regionale) o che siano di provenienza estera. In ogni caso è obbligatoria la registrazione prima della cessione.

ATTENZIONE: Per iscrivere il cane è necessario che allo stesso sia stato inoculato il microchip.

IL PROPRIETARIO O IL DETENTORE HA L'OBBLIGO DI DENUNCIARE AL COMUNE DI RESIDENZA, ENTRO 10 GIORNI DALL'EVENTO: (utilizzando il Modello 2)

  • lo smarrimento accidentale del cane;

  • la sottrazione del cane, allegando copia di denuncia all’autorità giudiziaria;

  • la cessione del cane, comunicando contestualmente le generalità e l’indirizzo del nuovo proprietario;

  • la variazione di residenza;

  • il decesso del cane, allegando il certificato di un veterinario o quello del servizio pubblico che ha curato il ritiro dell’animale, sul quale dovrà essere segnalato il numero di identificazione dell’animale.

Le operazioni effettuate presso gli uffici comunali ed elencate in premessa sono gratuite, mentre si rammenta che chiunque ometta di registrare il proprio cane all’anagrafe o di denunciare gli eventi sopraelencati può essere punito con una sanzione amministrativa da € 100,00 a € 600,00.

LE OPERAZIONI RELATIVE ALL'INOCULAZIONE DEL MICROCHIP SI POSSONO EFFETTUARE

1) presso il servizio veterinario dell’A.S.S. N. 5 - via Molin, 21 – Palmanova - telefono 0432 921887

2) presso l'ambulatorio veterinario di un libero professionista abilitato.

Tutte le denunce di iscrizione (MOD. 1 compilato dai veterinari) dovranno pervenire, entro 10 giorni, al

  • Comune di Aquileia Ufficio Anagrafe Canina: piazza Garibaldi n. 7 – 33051 AQUILEIA - tel. 0431 916905, e-mail: segreteria@comune.aquileia.ud.it;

LA VACCINAZIONE ANTIRABBICA DEGLI ANIMALI DOMESTICI NON È PIÙ OBBLIGATORIA NELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. (NOTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DEL 19/02/2013)

PASSAPORTO
Il Regolamento Comunitario n. 998/04 stabilisce che i cani per recarsi all’estero debbano essere dotati di un passaporto europeo. Per ottenerlo è necessario, prima di tutto, aver effettuato l’iscrizione all'Anagrafe Canina del comune di residenza. Con l'iscrizione all'anagrafe (modello 1) e il libretto sanitario delle vaccinazioni (antirabbica obbligatoria per l'estero) occorre recarsi, presso il Servizio Veterinario dell’A.S.S. N° 5 – via Molin, 21 – Palmanova - telefono 0432 921887 – per il rilascio del documento.

Che cosa serve

  • Denuncia su appositi moduli disponibili allo sportello o scaricabili da questo sito.

Costi

Gratuito.

Tempi di attesa

Nessuno.

Rivolgersi a

Ufficio segreteria

 

Riferimenti normativi

- Regolamento comunale

- Legge regionale 11 ottobre 2012, n. 20Norme per il benessere e la tutela degli animali di affezione.